Le creazioni che trovi nel mio blog sono in vendita. Se ti interessa qualcosa o desideri un oggetto personalizzato, contattami : ilcastelloincantato@yahoo.it




venerdì 9 agosto 2013

Azzinano - I muri raccontano..... e la festa della lavanda.

Oggi voglio mostrarvi alcune foto di un paesino della provincia di Teramo, Azzinano. Sconosciuto ai più, sta diventando famoso per i suoi murales che raccontano i giochi di una volta. Nel corso degli anni i murales, dipinti sui muri delle case, sono diventati 49. E ogni anno, in questo periodo, pittori naif, conosciuti a livello nazionale, dipingono sui muri delle case, dei variopinti dipinti.

Sedetevi comodi e gustatevi questi giochi che ormai sono dimenticati.














Ed ecco invece il murales che sta prendendo forma in questi giorni.


Sono rimasta un pò a contemplare il lavoro del pittore.
E in questi giorni Azzinano si anima anche per la festa della lavanda. Ho acquistato dei sacchetti per profumare gli armadi.


E, visto che le strade sono piene di piante di lavanda, ne ho presa un pochino.


Ora la metto a seccare.

Allora, vi è piaciuto questo tour? Vi consiglio, se passate da quelle parti, di  andare a visitare questo bellissimo paese e di godervi questi stupendi dipinti. Un museo all'aperto.


11 commenti:

  1. Fantastico!!!! Tra l'altro, adoro la lavanda....

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questi murales e che bello era giocare tutti insieme... alcuni di questi giochi li ho fatti anch'io e guardando i dipinti mi è venuta un pizzico di nostalgia.
    A presto
    Adriana

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo post, il paesino è a dir poco incantevole.
    La festa della lavanda poi, profumo di fresco e di estate, immagino che ci sia da incantarsi!
    Quanti piccoli centri ci sono in Italia, tutti da scoprire e visitare come questo.
    Dai, adesso promettimi che quando andrai a fare qualche altro giretto continuerai a raccontarci i posti che visiti!
    Un bacio grande Stefy!

    RispondiElimina
  4. Grazie Mille per questo viaggio virtuale, ma che delizia questo paesino e complimenti a te per il post!!!!
    Un abbraccio e un grazie per il commento.....
    Benedetta

    RispondiElimina
  5. bellissimi questi murales,non sapevo che c'era questa bella iniziativa.
    Complimenti per i cuori profumati
    lu

    RispondiElimina
  6. Ciao Stefania,

    che belle le tue foto. Ci sono luoghi nel nostro paese che sono incantevoli e noi nemmeno ne siamo a conoscenza. Grazie per aver condiviso con noi queste foto e la storia che raccontano.
    I cuoricini sono deliziosi e mi hai fatto venire voglia di comprare la lavanda!
    A presto
    Ciao
    Emanuela

    RispondiElimina
  7. Questo paese è proprio particolare.Non ne avevo mai sentito parlare.Vado spesso in Abruzzo, ma vicino L'Aquila.Penso proprio che la prossima volta passerò a vederlo, ne vale proprio la pena.
    Giusy

    RispondiElimina
  8. Ma che belli questi murales coi giochi di una volta, grazie per averceli mostrati!!
    Buon Ferragosto!
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Grazie Stefania, sono felice che tu partecipi al mio blog candy! Ora corro a guardare il tuoi lavori! Ciao, Paola

    RispondiElimina
  10. ciao Stefy...la prossima volta ricordami della festa della lavanda ;)



    speriamo le tue figliole abbiano apprezzato il concerto delgi Stadio

    un caro saluto

    giulia

    RispondiElimina

Grazie per i pensieri che mi lasciate.